19 di settembre, 2017

fte.jpg

 

Salve Regina di Eurico Carrapatoso e The Sun Danced di James MacMillan in una prima assoluta nel concerto di chiusura del Centenario delle Apparizioni

Coro e Orchestra Gulbenkian sotto la direzione di Joana Carneiro si esibiscono nella Basilica di Nostra Signora del Rosario di Fatima il 13 ottobre

 

Il Santuario di Fatima chiude le celebrazioni del Centenario delle Apparizioni il prossimo 13 ottobre alle ore 18:30, nella Basilica di Nostra Signora del Rosario di Fatima, con un concerto eseguito dall’Orchestra e dal Coro Gulbenkian, diretti da Joana Carneiro che propone nel suo repertorio, tra le altre, opere commissionate ai compositori James MacMillan e Eurico Carrapatoso.


Il concerto, che comprende la prima mondiale delle opere Salve Regina e The Sun Danced, rispettivamente di Eurico Carrapatoso e James MacMillan, sarà trasmesso in diretta dalla Spianata di Preghiera in modo che tutti i pellegrini possano usufruire anche di questo momento musicale che celebra il Centenario delle Apparizioni della Vergine ai tre Pastorelli.

Questo concerto unico prevede anche la partecipazione del soprano Elisabete Matos e integrerà la solenne sessione di chiusura del Centenario delle Apparizioni di Fatima.

L’Orchestra Gulbenkian è stata fondata nel 1962. Inizialmente composta da 12 musicisti ha attualmente un organico di 66 strumentisti, un numero che può essere aumentato in conformità ai programmi. Per questa circostanza l'orchestra sarà costituita da 72 strumenti. Questa flessibilità permette loro di suonare un ampio repertorio che comprende i principali periodi della storia della musica, dalla Musica Classica alla Contemporanea.

Il Coro Gulbenkian, creato due anni dopo, ha una formazione sinfonica di 100 cantori, ma esegue anche in gruppi vocali più piccoli, secondo la natura delle opere. In questo concerto sarà composto da 32 cantori.
Joana Carneiro è la maestra invitata dall'Orchestra Gulbenkian e direttrice artistica dell’Estágio Gulbenkian per Orchestra. Nel 2009 è diventata direttrice musicale della Berkeley Symphony. Nel gennaio del 2014 è stata nominata direttrice principale dell’Orchestra Sinfonica Portoghese.


James MacMillan ha studiato musica presso l'Università di Edimburgo e ha conseguito il dottorato in composizione all'università di Durham, con John Casken. Dopo aver lavorato come professore a Manchester, è tornato in Scozia dove si è stabilito a Glasgow. L'anno scorso è stato scelto come compositore dell'anno dalla Pittsburgh Symphony Orchestra.

L'opera che ha composto per il concerto di chiusura delle commemorazioni del Centenario parte da una "ricerca" del campo effettuata nel mese di maggio del 2015.

Per MacMillan, "poter pensare con anni di anticipo ad un brano" è utile perché "le idee diventano sublimi e subcoscienti ed è come se lavorassero in modo sotterraneo".
"Giungo a scrivere la musica con una grande preparazione subconscia. Per questo motivo la visita a Fatima è stata fondamentale ", ha dichiarato il compositore visitando Fatima.


"Sir" James MacMillan, famoso per l'espressione pubblica delle sue convinzioni religiose, è autore dell'opera "Inês de Castro" scritta in occasione della Capitale Europea della Cultura 2001, svoltasi a Oporto.
James MacMillan è stato uno dei 60 artisti invitati per la sessione di omaggio al papa emerito Benedetto XVI, per i suoi 60 anni di ordinazione sacerdotale, completati il ​​29 giugno 2011.
 

Eurico Carrapatoso si è laureato in Storia nella Facoltà di Lettere dell'Università di Porto. Ha iniziato gli studi musicali nel 1985 ed è stato successivamente un allievo di composizione di José Luís Borges Coelho, Fernando Lapa, Cândido Lima e Constança Capdeville. Ha completato nel 1993 il Corso Superiore di Composizione presso il Conservatorio Nazionale di Lisbona con Jorge Peixinho. E 'stato assistente di Storia Economica e Sociale presso l’Università Portucalense. Ha insegnato composizione in diverse istituzioni, in particolare alla Scuola Superiore di Musica de Lisbona e all’Accademia Nazionale Superiore di Orchestra. Nel maggio 2011 è stato scelto dal Segretariato Nazionale della Pastorale della Cultura con il Premio Árvore da Vida - Padre Manuel Antunes. È stato decorato dal Presidente della Repubblica con la" Comenda da Ordem do Infante Dom Henrique" il 10 giugno 2004.

PDF

ORARI

21 set 2019

Messa, in portoghese, nella Cappella della Morte di Gesù

  • 16h30
Messa

Rosario, nella Cappellina delle Apparizioni

  • 18h30
Rosario
Questo sito internet utilizza cookies per migliorare la sua esperienza. Continuando la navigazione, ne accetta l'utilizzo. Il suo browser non è attualizzato. per ottimizzare la sua esperienza di navigazione per favore attualizzi il browser.